20 Aprile 2024 - 22:39

Decreto giochi online, entro oggi la votazione del Parere delle Commissioni

Merola (PD): “Dubbi sulla compartecipazione degli enti locali al gettito derivante dal gioco lecito”

21 Febbraio 2024

Print Friendly, PDF & Email

La Commissione finanze della Camera concluderà nella giornata di oggi l’attività istruttoria relativa all’esame dello Schema di decreto legislativo recante disposizioni in materia di riordino del settore dei giochi, a partire da quelli a distanza. Stessa cosa dovrebbe accadere presso la commissione del Senato visto che il termine per l’espressione del parere è fissato al 22 febbraio 2024.

Alle 14,00 si terrà l’audizione del Capo del III Reparto Operazioni del Comando generale della Guardia di finanza, Gen. B. Luigi Vinciguerra, e al termine è prevista una seduta per la conclusione dell’esame e la votazione del parere.

L’on. Virginio Merola del PD ha evidenziato l’opportunità che la disciplina riguardante l’attività di gioco lecito on line sia affrontata congiuntamente a quella relativa all’attività di gioco fisico. Sotto un diverso profilo, non ritiene adeguatamente trattata in seno al provvedimento la tematica del disturbo da gioco d’azzardo; al riguardo, ritiene che la Consulta permanente dei giochi pubblici, prevista dall’articolo 14 dello schema, dovrebbe prioritariamente fare capo al Ministero della salute. Ha espresso poi preoccupazione per l’assenza di specifiche procedure a evidenza pubblica con riferimento ai soggetti che svolgono l’attività di punto vendita ricariche. Perplessità, infine, sulla tematica della compartecipazione degli enti locali al gettito derivante dal gioco lecito, ritenendo invece che la priorità dovrebbe essere quella di tutelare la salute dei cittadini.

PressGiochi

Fonte immagine: https://it.depositphotos.com