23 Giugno 2024 - 03:17

Codere chiude il primo trimestre con ricavi pari a 313,8 milioni di euro

L’EBITDA normalizzato del gruppo nel primo trimestre dell’anno mostra la graduale ripresa del business dopo la progressiva eliminazione delle restrizioni in Argentina e Messico, con un aumento del 12% rispetto

15 Maggio 2024

Print Friendly, PDF & Email
  • L’EBITDA normalizzato del gruppo nel primo trimestre dell’anno mostra la graduale ripresa del business dopo la progressiva eliminazione delle restrizioni in Argentina e Messico, con un aumento del 12% rispetto a quello ottenuto nel terzo trimestre 2023.
  • Escludendo queste business unit, i ricavi superano quelli dello stesso periodo dell’anno precedente del 4% e l’EBITDA normalizzato cresce del 20%.
  • Codere Online ha ottenuto il fatturato trimestrale più alto della sua storia, raggiungendo i 53 milioni di euro, il 34% in più rispetto all’anno precedente, favorito da Messico e Spagna. Il suo EBITDA normalizzato1 è stato di 8,8M€, il 103% in più rispetto all’anno precedente.
  • Il gruppo sta portando avanti le trattative con i suoi obbligazionisti per attuare una ricapitalizzazione globale che ridurrà drasticamente il suo debito e rafforzerà definitivamente il suo bilancio.

Codere, multinazionale leader nel settore dell’intrattenimento e dei giochi, ha annunciato oggi i risultati del primo trimestre del 2024. I ricavi del periodo sono stati pari a 313,8M€, il 14% in meno rispetto all’anno precedente, influenzati dalle restrizioni in Messico, che sono migliorate significativamente nel corso del primo trimestre, anche se il loro effetto si vedrà più chiaramente nei prossimi mesi, e dal difficile contesto macroeconomico in Argentina. Escludendo queste due business unit, i ricavi crescono del 4% rispetto al primo trimestre del 2023 e sono superiori al budget per il primo trimestre elaborato dalla società.

Codere Online ha registrato una notevole crescita dei ricavi del 34%, raggiungendo i 53 M€, il trimestre più alto della sua storia, guidato dalla buona performance di Messico (+51%) e Spagna (+21%). Inoltre, gli sforzi di marketing in entrambi i mercati ci hanno permesso di ampliare la base clienti attiva di quasi il 25%. Da parte sua, il fatturato del retail nel primo trimestre è stato di 260,8 M€.

L’EBITDA normalizzato del gruppo in questo periodo è stato di 47,3M€, inferiore del 27% rispetto all’anno precedente, nettamente superiore al budget del primo trimestre. Escludendo Messico e Argentina, aumenta del 20%. Spicca la crescita del 103% su base annua dell’EBITDA normalizzato di Codere Online, che ha raggiunto gli 8,8M€, grazie alla buona performance della Spagna e soprattutto del mercato messicano.

In termini di liquidità, la cassa del gruppo è rimasta stabile durante il periodo, sia nel settore retail (65,5M€) che in Codere Online (38,5M€), dimostrando la capacità finanziaria dell’azienda.

Codere sta mantenendo colloqui avanzati con i suoi principali obbligazionisti per finalizzare i termini commerciali di una ricapitalizzazione globale, con l’obiettivo di migliorare significativamente il proprio bilancio e rafforzare la propria struttura di capitale per favorire la propria crescita futura. Il gruppo spera di annunciare presto i progressi su questo processo.

 

PressGiochi

Fonte immagine: CODERE headquarters at 26 Avenida de Bruselas (street) in Alcobendas (Community of Madrid, Spain).

×