25 Giugno 2024 - 18:34

Ceuta attira nuove aziende tecnologiche del gioco grazie a incentivi fiscali vantaggiosi

Nel panorama economico europeo, una nuova prospettiva si sta aprendo nel cuore del Nord Africa. Secondo Alberto García Valera, esperto in fiscalità presso EY, “La migliore fiscalità per le imprese

08 Aprile 2024

Print Friendly, PDF & Email

Nel panorama economico europeo, una nuova prospettiva si sta aprendo nel cuore del Nord Africa. Secondo Alberto García Valera, esperto in fiscalità presso EY, “La migliore fiscalità per le imprese in Europa si trova nel Nord Africa”. Ceuta, in particolare, si è distinta sin dalla Brexit per la sua capacità di attirare oltre cinquanta aziende tecnologiche, principalmente nel settore del gioco online, grazie a incentivi fiscali vantaggiosi.

Dopo il successo nel settore del gioco online, Ceuta mira ora ad ampliare il suo orizzonte, attrarre nuove imprese innovative e start-up provenienti da diversi settori. Questo obiettivo è stato evidenziato nel recente Foro CETEC (Ceuta Summit Innovation), che ha visto la partecipazione di oltre cento investitori ed imprenditori provenienti da tutta la Spagna, organizzato in collaborazione con le autorità locali e la Camera di Commercio.

“Le grandi aziende del gioco online sono già qui, molte con progetti di crescita significativi”, affermano gli imprenditori locali, citando nomi come 888 William Hill, che ha recentemente annunciato l’intenzione di raddoppiare la sua forza lavoro a Ceuta. Questa industria ha lasciato Gibilterra con il Brexit, ma Ceuta offre un vantaggio unico essendo un territorio dell’Unione Europea con una fiscalità speciale, fungendo da ponte tra l’Africa e l’Europa, un incentivo che interessa anche al settore tecnologico in generale.

Iniziative recenti testimoniano l’impegno di Ceuta nel promuovere l’innovazione e l’imprenditorialità. Un accordo tra la Camera di Commercio di Ceuta e la Fondazione INCYDE ha portato all’istituzione della prima incubatrice tecnologica di Intelligenza Artificiale legata al settore turistico, con il supporto principale di Lenovo. Progetti come Ángulo Open Future e un data center alimentato da energia solare, che sarà operativo entro un anno, stanno contribuendo a creare un ecosistema favorevole allo sviluppo tecnologico.

Il presidente della Cámara de Comercio, Karim Bulaix, sottolinea il ruolo chiave delle politiche fiscali agevolate nel favorire questa trasformazione economica, offrendo incentivi come un’imposta sul reddito delle società al 4% e agevolazioni sulle imposte personali e sui contributi sociali. Queste misure hanno contribuito a rendere Ceuta un’opzione allettante per le imprese tecnologiche, come evidenziato dalla recente inclusione di sei aziende ceutíes come “aziende gazzella” in un rapporto della Fundación Cotec e dell’Università di Siviglia, superando la media nazionale di due punti percentuali.

Tuttavia, mentre Ceuta si evolve come centro tecnologico, è essenziale considerare l’importanza del sostegno e dell’accompagnamento da parte delle autorità locali e delle istituzioni, che giocano un ruolo fondamentale nel fornire formazione professionale su misura, semplificare le procedure burocratiche e creare un ambiente favorevole agli affari.

In conclusione, Ceuta sta vivendo una rivoluzione economica, passando da un’economia tradizionale basata sul commercio ad un nuovo modello incentrato sull’innovazione tecnologica. Attraverso politiche fiscali favorevoli, partnership strategiche e un forte sostegno istituzionale, Ceuta si sta affermando come un importante polo tecnologico nel Mediterraneo, con una prospettiva di crescita promettente nel futuro prossimo.

 

PressGiochi