29 Settembre 2020 - 10:34

Casinò de la Valleè. Ferrero (M5S): Società sta fallendo

“È di fronte agli occhi di tutti lo stato di pressoché fallimento dell’azienda Casinò de la Vallée: riteniamo che una riflessione sui metodi di selezione del personale dirigente vada fatta,

25 Febbraio 2015

Print Friendly, PDF & Email

“È di fronte agli occhi di tutti lo stato di pressoché fallimento dell’azienda Casinò de la Vallée: riteniamo che una riflessione sui metodi di selezione del personale dirigente vada fatta, invece non c’è sensibilità in questo senso”. Lo ha detto oggi in Consiglio regionale il capogruppo del Movimento 5 stelle, Stefano Ferrero, presentando un’interrogazione riguardante il responsabile marketing della casa da gioco

“In una recente audizione, – ha riferito Ferrero – il nuovo responsabile ha detto che il suo ingresso era per contenere le perdite, perché questo è un momento difficilissimo. Allora ci chiediamo: perché non condizionare la remunerazione ai risultati ottenuti”.

Rispondendo a Ferrero, l’assessore alle finanze Ego Perron ha precisato che l’assunzione del manager è coerente con quanto previsto dal verbale di accordo con le organizzazioni sindacali “dove l’azienda viene impegnata a rafforzare la struttura commerciale, identificando un responsabile del marketing o della gestione della clientela con provata esperienza per riavvicinare al Casinò la clientela di prossimità e di prestigio”.

PressGiochi