23 Settembre 2020 - 19:12

Campione d’Italia. Il 19 Febbraio si festeggera il capodanno cinese

La sera del 19 febbraio il Salone delle feste del Casinò Campione d’Italia si trasformerà in una luccicante Chinatown: la ricorrenza del Capodanno cinese – il prossimo sarà l’anno della

06 Febbraio 2015

Print Friendly, PDF & Email

La sera del 19 febbraio il Salone delle feste del Casinò Campione d’Italia si trasformerà in una luccicante Chinatown: la ricorrenza del Capodanno cinese – il prossimo sarà l’anno della Capra – vi sarà celebrata nel pieno rispetto di un’antica tradizione, sentitissima non soltanto in patria, ma da tutti i cinesi nel mondo. Per l’occasione, rinnovando una consuetudine che trova crescente consenso, il Casinò Campione d’Italia organizza una serie di corse gratuite di pullman da Milano rivolgendosi espressamente alla locale comunità cinese che nella casa da gioco dell’enclave ha trovato negli ultimi anni la migliore ospitalità.

La festa del Capodanno cinese – con gran buffet tradizionale e divertente karaoke – prevede anche un concorso di canto – lo spettacolo avrà inizio alle 20 – con in palio una ricca dotazione di premi in un’atmosfera che evocherà il costume della manifestazione che in Cina è chiamata anche Festival di primavera perché prelude alla stagione dei fiori e della luce.

Secondo l’astrologia cinese, ogni animale dello zodiaco ha i propri numeri fortunati, così come i giorni, i colori, i fiori e ledirezioni. Per la Capra i numeri fortunati sono 2, 7 e i numeri che li contengono (come il 27 e il 72), i giorni fortunati sono il settimo e iltrentesimo giorno di ogni mese del Calendario Lunare Cinese. E ancora i colori fortunati sono marrone, rosso e porpora, i fiori sonogarofani e primule e la direzione fortunata è il nord.

PressGiochi