23 Settembre 2020 - 18:56

Arezzo. Carte di credito truffate per giocare online

I carabinieri della stazione di Foiano della Chiana hanno denunciato in stato di libertà un 30enne di Vicenza e un 21enne di Ragusa, per indebito utilizzo di carta di credito

12 Gennaio 2015

Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri della stazione di Foiano della Chiana hanno denunciato in stato di libertà un 30enne di Vicenza e un 21enne di Ragusa, per indebito utilizzo di carta di credito e truffa.

Un giovane truffato, essendosi accorto che sulla propria carta prepagata figuravano un prelievo di diciannove euro e uno di cento euro, da lui mai effettuati, ha sporto denuncia presso i carabinieri di Foiano della Chiana. Le indagini dei militari hanno portato all’identificazione dei due responsabili: due giovani di Ragusa e Vicenza, che avevano fatto transitare il denaro sui propri “conti di gioco” e lo avevano utilizzato per effettuare scommesse online.

PressGiochi