22 Settembre 2020 - 16:43

Arezzo. Al via corso di formazione per chi si occupa di gioco patologico

Mercoledì prossimo ad Arezzo, 11 marzo alle 11.00, presso la sede del “Sert” si terrà una conferenza stampa per fornire tutti i dati del fenomeno del gioco d’azzardo nella provincia

09 Marzo 2015

Print Friendly, PDF & Email

Mercoledì prossimo ad Arezzo, 11 marzo alle 11.00, presso la sede del “Sert” si terrà una conferenza stampa per fornire tutti i dati del fenomeno del gioco d’azzardo nella provincia e l’efficacia dei corsi che vengono organizzati per i cittadini. Sarà illustrato anche un corso particolare che prende il via il primo di aprile, rivolto ai volontari delle associazioni di Arezzo e provincia, finanziato da Cesvot.

Oltre allo staff di Arcisolidarietà Arezzo che si occuperà del tutoraggio d’aula e della facilitazione del lavoro di gruppo, il corso di formazione vedrà la partecipazione di psichiatri, psicologi, medici, educatori professionali, assistenti sociali, sociologi del Ser.T zona Aretina, operatori dei Ser.T delle altre zone sociosanitarie e rappresentanti del gruppo di lavoro Interistituzionale per il Gioco d’Azzardo, Enti Locali, Prefettura, Forze dell’Ordine, Misericordia, Caritas, nonché i membri dell’Associazione di volontariato Mirimettoingioco.

Pressgiochi