02 Marzo 2024 - 14:45

Anno d’oro per Macao, con i casinò che segnano ricavi per 22,68 miliardi di dollari

Sono stati circa 28,23 milioni i visitatori di Macao nel 2023. Una media giornaliera di 77.000 turisti, che segnano una ripresa di circa il 70% rispetto al 2019. Secondo i

02 Gennaio 2024

Print Friendly, PDF & Email

Sono stati circa 28,23 milioni i visitatori di Macao nel 2023.

Una media giornaliera di 77.000 turisti, che segnano una ripresa di circa il 70% rispetto al 2019.

Secondo i dati ufficiali dell’ufficio del turismo della SAR (MGTO), l’ultimo giorno dell’anno Macao ha accolto circa 175.000 visitatori, creando un nuovo record post-pandemia.

Il governo di Macao ha spinto per maggiori visite straniere come parte del mandato degli operatori di gioco ai sensi delle loro nuove licenze decennali (entrate in vigore dal 1° gennaio 2023).

I ricavi lordi del settore del gioco d’azzardo (GGR) a dicembre sono stati pari a 2,3 miliardi di dollari, riflettendo un aumento del 15,7% rispetto ai 1,98 miliardi di dollari di novembre e una diminuzione del 4,7% rispetto al massimo di ottobre di 2,41 mld di dollari.

Secondo i dati rilasciati dall’ente regolatore locale, il Gaming Inspection and Coordination Bureau (DICJ), il conteggio di dicembre ha segnato un aumento del 433,3% rispetto all’anno precedente.

Per l’intero 2023, il GGR dei casinò di Macao ha raggiunto i 22,68 miliardi di dollari, indicando un aumento del 333,8% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

L’anno 2023 ha segnato una rinascita per Macao, uscendo dal velo della pandemia e dalle relative normative che di fatto hanno chiuso la città per tre anni.

Ha segnato anche il primo anno delle nuove licenze di gioco dei sei concessionari, con gli operatori che si sono adattati al nuovo ambiente che ha evitato i junkets, ed è passato a un modello di mercato di massa e mira ad attrarre più scommettitori stranieri, di qui l’importanza della presenza di turisti internazionali.

Questo ha portato ad una riduzione del numero di junket che ha subito un drastico dimezzamento, crollando alla metà del livello precedente (36) e ora attestandosi a soli 18, secondo l’ultimo aggiornamento del Gaming Regulator.

PressGiochi

×