13 Giugno 2024 - 06:42

ADM, Cerignola (FG): sequestro apparecchi da gioco in circolo privato

Nell’ambito di un piano coordinato finalizzato al contrasto del gioco illegale, funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli in servizio all’Ufficio dei monopoli di Puglia, Molise e Basilicata e militari della Compagnia

31 Maggio 2024

Print Friendly, PDF & Email

Nell’ambito di un piano coordinato finalizzato al contrasto del gioco illegale, funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli in servizio all’Ufficio dei monopoli di Puglia, Molise e Basilicata e militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Cerignola hanno eseguito una mirata attività di controllo sul territorio cerignolano.

Nello specifico, le verifiche sono state effettuate presso centri scommesse e circoli privati. In uno di questi, in particolare, è stata riscontrata la presenza di un personal computer, messo a disposizione degli avventori del locale e destinato all’effettuazione di giochi on-line, e un apparecchio non conforme alle disposizioni di cui agli artt. 6 e 7 del TULPS. Le due apparecchiature sono state sottoposte a sequestro con contestuale irrogazione di sanzione.

Il risultato ottenuto testimonia il costante impegno della Guardia di Finanza e dell’Agenzia Dogane e Monopoli a presidio del comparto pubblico legale e a tutela delle fasce più deboli.

 

PressGiochi