20 maggio 2019
ore 05:07
Home Archive by Category "Ippica" (Page 4)

Ippica

Nel 2017, i tre settori del mercato del gioco d’azzardo online regolati dall’ARJEL hanno registrato un aumento nel proprio prodotto lordo, un aumento che non avveniva dal 2010 e che può essere spiegato dall’aumento del numero di giocatori attivi.

 

Scommesse sportive

La crescita del mercato delle scommesse sportive continua

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha pubblicato il nuovo protocollo di comunicazione delle scommesse ippiche d’agenzia PSIP 1.6.1, con cui si provvede all’aggiornamento della tabella delle causali di rendiconto, a seguito delle modifiche introdotte con la determinazione direttoriale n. 8738 del 19 gennaio 2018, pubblicata sul sito istituzionale. Eventuali

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli comunica alle società  che gestiscono gli ippodromi e gli allibratori, che, nelle more della predisposizione del disciplinare di cui all’art. 1, comma 1054, della legge 27 dicembre 2017, n.205, sono resi disponibili gli allegati modelli per la comunicazione di attività degli ippodromi e degli

Ammonta a 98,275 milioni la raccolta realizzata dall’industria delle scommesse ippiche in agenzia nel 2017, secondo i dati ADM elaborati da PressGiochi.it.

A guidare la raccolta è Milano con 15,5 milioni raccolti presso le 134 agenzie che hanno totalizzato una raccolta media di 116 mila euro. A seguire Napoli con

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli comunica ai concessionari, ai titolari di rete e ai titolari di punti di raccolta che, in attuazione delle disposizioni di cui all’art.1, comma 1048, della legge 27 dicembre 2017, n.205, in attesa del rilascio del codice tributo per il Modello F24, si riserva di

Nella seduta di questa mattina l’Aula del Senato ha approvato definitivamente, in terza lettura, il Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020 con 140 sì e 97 no, l’Aula ha rinnovato la fiducia al Governo, che aveva posto la questione di

“Per promuovere un rilancio al settore ippico occorre assumere iniziative per riportare a termini più sostenibili, per proprietari e agli allevatori italiani, il pagamento dei premi. Inoltre, il Governo deve procedere urgentemente all’esercizio della delega prevista dall’articolo 15 della legge n. 154 del 2016”.

Lo chiede in una interrogazione scritta

La Lega Ippica Italiana commenta con soddisfazione i recenti emendamenti riguardanti il settore inseriti nella Finanziaria.

 

“Con la finanziaria definita questa notte finalmente viene statuito, una volta per tutte, indissolubilmente, il principio che tutto quello che è gioco sui cavalli effettuato nel nostro Paese deve necessariamente riconoscere una quota

La Commissione Bilancio della Camera ha approvato nella seduta di ieri l’emendamento del Pd a firma Luca Sani per introdurre interventi al settore dell’ippica e delle scommesse, prevedendo tra le altre cose il passaggio della tassazione al margine.

L’on. Sani, dopo aver riformulato il proprio emendamento lo ha giudicato di

SNAITECH, concessionario di Stato e principale operatore della filiera ippica, esprime soddisfazione per l’approvazione in Commissione Bilancio alla Camera della proposta di modifica del settore contenuta nell’emendamento 90.4 alla manovra, presentato dalla Commissione Agricoltura. I principi contenuti nella proposta prevedono l’applicazione della tassazione sul margine per le scommesse ippiche, l’autorizzazione

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN