18 Giugno 2024 - 00:44

Regno Unito. In vista dell’Euro 2024, ASA ribadisce le linee guida sulla pubblicità

L’Euro 2024 inizierà il 14 giugno, con un probabile aumento dell’attività delle scommesse sportive durante il torneo in Germania. Prima dell’evento, l’ASA ha ricordato agli operatori le loro linee guida

16 Aprile 2024

Print Friendly, PDF & Email

L’Euro 2024 inizierà il 14 giugno, con un probabile aumento dell’attività delle scommesse sportive durante il torneo in Germania. Prima dell’evento, l’ASA ha ricordato agli operatori le loro linee guida su ciò che sarà vietato nella loro pubblicità.

L’ASA ha evidenziato il Codice di Autodisciplina Pubblicitaria (CAP Code) del Regno Unito, che stabilisce che gli operatori del gioco d’azzardo non devono includere nessuno di età inferiore ai 25 anni nella loro pubblicità, compresi i calciatori. Tuttavia, c’è un’eccezione per i siti web dove le scommesse possono essere effettuate direttamente.

L’ASA ha anche avvertito che gli annunci non devono coinvolgere alcun giocatore ritenuto di forte attrattiva per i minori di 18 anni. Inoltre, ha avvertito gli operatori di non ingannare il pubblico implicando un endorsement ufficiale da parte di giocatori e squadre. Quest’estate rappresenta un’importante opportunità per gli operatori, con eventi sportivi come le Olimpiadi a Parigi e Wimbledon. Pontus Lindwall, CEO di Betsson, ha dichiarato che l’Euro 2024 porterà benefici alle scommesse sportive, ma anche ad altre offerte. Lindwall ha spiegato che ci si aspetta un aumento in tutte le aree verticali, con un maggior afflusso di clienti che si estende anche ad altri prodotti oltre alle scommesse sportive.

Tuttavia, il mercato delle scommesse sportive nel Regno Unito, sebbene sia stato in crescita, rimane soggetto ad incertezze, specialmente alla luce di proposte quali i controlli di redditività, che suscitano preoccupazioni tra gli operatori.

PressGiochi

Fonte immagine: https://pixabay.com/photos/soccer-football-field-grass-night-92973/