01 giugno 2020
ore 14:52
Home Diritto Tar Umbria: confermato regolamento di Amelia su gioco d’azzardo patologico

Tar Umbria: confermato regolamento di Amelia su gioco d’azzardo patologico

SHARE
Tar Umbria: confermato regolamento di Amelia su gioco d’azzardo patologico

“Considerato prevalente, nel bilanciamento dei contrapposti interessi, quello pubblico alla prevenzione ed al contrasto del gioco d’azzardo patologico, a fronte della valenza meramente economica del danno lamentato da parte ricorrente, peraltro neppure sufficientemente supportato sotto il profilo probatorio.

Ritenuto, pertanto, di dover respingere la domanda cautelare proposta. Ravvisata la sussistenza dei presupposti di legge per disporre la condanna di parte ricorrente al pagamento delle spese della presente fase di giudizio”.

Con questa motivazione il tribunale amministrativo per l’Umbria ha respinto la richiesta di un operatore contro il Regolamento comunale di Amelia per la prevenzione ed il contrasto del gioco d’azzardo patologico che prevedeva limiti all’attività delle sale giochi.

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN