28 Novembre 2020 - 03:23

Regno Unito. EFL sostiene le sponsorizzazioni degli operatori di scommesse in vista della revisione del Gambling Act

La English Football League (EFL) ha sostenuto l’approccio alla pubblicità delle scommesse e il rapporto con l’industria del gioco d’azzardo.

27 Ottobre 2020

Print Friendly, PDF & Email

La English Football League (EFL) ha sostenuto l’approccio alla pubblicità delle scommesse e il rapporto con l’industria del gioco d’azzardo. Attraverso una dichiarazione l’EFL ha sottolineato i suoi doveri nel mantenere responsabili la pubblicità delle scommesse e le sponsorizzazioni nei suoi campionati. L’EFL ha dichiarato: “L’associazione tra il calcio e il settore del gioco d’azzardo è di vecchia data, con un approccio collaborativo e basato sull’evidenza per prevenire i danni del gioco d’azzardo, metodo migliore rispetto ad un divieto totale di qualsiasi tipo”.

L’EFL punta alle campagne di trasformazione con lo sponsor principale Sky Bet, in cui i giocatori e i club delle tre divisioni hanno promosso una maggiore consapevolezza del gioco d’azzardo e un’educazione pubblica sui comportamenti compulsivi delle scommesse, con il 70% dell’inventario delle partite di scommesse dedicato alla messaggistica responsabile. Di vitale importanza, il settore delle scommesse contribuisce con 40 milioni di sterline a stagione ai club EFL, contrassegnati come finanziamenti fondamentali per “i club che vivono su una lama di coltello finanziaria dato il continuo impatto della pandemia”.

 

 

PressGiochi