31 maggio 2020
ore 10:03
Home Casinò Principato di Monaco. Dal 2 giugno via libera alla riapertura progressiva dei casinò

Principato di Monaco. Dal 2 giugno via libera alla riapertura progressiva dei casinò

SHARE
Principato di Monaco. Dal 2 giugno via libera alla riapertura progressiva dei casinò

A differenza di Sanremo che dovrà ancora attendere, Monaco ha deciso di riaprire i casinò da martedì 2 giugno, attraverso la Societè des Bains de Mer, a seguito della decisione del Governo di iniziare la Fase 3 annunciata mercoledì scorso e che ha dato il via libera al ritorno delle attività anche per ristoranti, bar, musei ecc. Tutto questo applicando il rigido protocollo per contenere contagi e propagazione del COVID-19.In questo modo, saranno molti gli italiani frontalieri che potranno tornare a lavorare dopo aver interrotto la propria attività lo scorso 14 marzo.

Per il Governo, data l’evoluzione sanitaria nel Principato, ci sono le condizioni per ripartire dal 2 giugno e dieci giorni per organizzarsi forniti agli operatori, che dovranno rispettare il distanziamento sociale e le misure di sicurezza per clienti e personale. La SBM aveva già annunciato il piano di riapertura attraverso Jean-Luc Biamonti, Presidente del gruppo. Il 2 giugno ripartirà anche il casinò Cafè de Paris e dopo qualche giorno anche quelli situati nella Piazza del Casinò. Per i clienti e collaboratori si aggiungono le misure adottate dalla SBM: percorsi obbligati, distanziamento, mascherine anche ai tavoli verdi e alle slot machine.

Le slot machine saranno in funzione una su due, i tavoli da gioco verranno distanziati l’uno dall’altro e alcuni verranno spostati nella terrazza privata della Salle Blanche. Ogni accessorio e superficie di contatto saranno disinfettati ed il gel idroalcolico sarà disponibile ovunque all’interno dei casinò. Per quanto riguarda bar e ristoranti, i clienti dovranno essere seduti, niente consumazioni in piedi o al banco.

 

 

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN