27 Settembre 2022 - 19:26

Piemonte. Bertola (M4O): “Pieno sostegno alla nuova legge sull’azzardo patologico”

“Pieno sostegno ai 40 soggetti promotori della raccolta firme per una nuova legge di iniziativa popolare contro il gioco d’azzardo patologico, che oggi abbiamo accolto a Palazzo Lascaris. Il Piemonte-

16 Settembre 2022

Print Friendly, PDF & Email

“Pieno sostegno ai 40 soggetti promotori della raccolta firme per una nuova legge di iniziativa popolare contro il gioco d’azzardo patologico, che oggi abbiamo accolto a Palazzo Lascaris.

Il Piemonte- afferma il consigliere regionale Giorgio Bertola di M4O – si era distinto, come noto, per avere promosso e approvato una legge regionale a contrasto dell’azzardopatia che rappresentava un punto di riferimento per tutta l’Italia, la cui bontà è stata acclarata dallo stesso IRES e che la maggioranza di centrodestra sostenuta da Lega e FdI ha smantellato pezzo dopo pezzo.

Come abbiamo più volte affermato in Aula, negli anni dell’applicazione della legge 9/2016, si è registrata una significativa diminuzione delle perdite economiche, un ridimensionamento del numero di utenti presso il SerD per patologia da gioco e un numero minore di slot machine presenti sul territorio, in particolare nei pressi delle aree sensibili come scuole o chiese.

Ora ci auguriamo che le 12mila firme presentate oggi da realtà che si occupano di contrasto al gioco d’azzardo patologico oltre che da molti Consigli comunali che rappresentano più di 1 milione di cittadini, smuovano le coscienze di una maggioranza di destra che mai come in questo caso ha reso palese il proprio grado di assoggettamento alle lobby.

Da parte nostra sosterremo l’iniziativa con il massimo impegno in ogni sede”.

 

PressGiochi