17 agosto 2019
ore 13:25
Home Estero Olanda: Ksa blocca la pubblicità illegale di 23 siti di affiliazione

Olanda: Ksa blocca la pubblicità illegale di 23 siti di affiliazione

SHARE
Olanda: Ksa blocca la pubblicità illegale di 23 siti di affiliazione

Kanssplautoriteit (KSA), il regolatore olandese del gioco d’azzardo, ha rivelato di aver bloccato gli annunci di giochi online su 23 siti. Questo fa parte della ricerca periodica del controllore sul marketing di affiliazione.

Il regolatore olandese ha analizzato 44 siti web come parte dello studio e su 26 di essi è stata trovata pubblicità online sul gioco d’azzardo. Venti siti hanno bloccato l’attività illegale dopo che la KSA ha attirato l’attenzione su di essi, e tre l’hanno fatto solo dopo che il legislatore aveva minacciato di imporre una sanzione. KSA ha detto che l’inchiesta è ancora in corso negli altri tre siti web.

“Sia l’offerta di giochi d’azzardo online che le pubblicità sono proibite dalla legislazione vigente “, ha spiegato l’autorità olandese.
Proteggere i consumatori è un obiettivo importante per il regolatore. “I partecipanti ai giochi d’azzardo dei fornitori senza licenza non hanno la certezza di un gioco leale. Né è possibile monitorare la partecipazione di gruppi vulnerabili, come i giovani “. KSA ha dichiarato che il suo obiettivo è l’entrata in vigore del Remote Gambling Act entro il 1 ° luglio 2020. Ciò consentirebbe l’apertura del gioco online nel mercato olandese il 1° gennaio 2021. Se i Paesi Bassi riescono a processare le domande di autorizzazione dal 1 ° luglio 2020, c’è una grande possibilità che il mercato del gioco d’azzardo online possa essere pienamente operativo entro il primo giorno del 2021, ha detto René Jansen, presidente del regolatore.

Inoltre, le aziende hanno mostrato il loro interesse per le licenze: KSA ha riferito di aver ricevuto 183 notifiche da società interessate a presentare una domanda per offrire servizi di gioco d’azzardo online nel paese.

Più della metà delle aziende (89) sono straniere, mentre 83 hanno già una licenza per il gioco d’azzardo online in un altro paese. Inoltre, 74 di loro offrono già giochi d’azzardo fisici. Nonostante l’elevato numero di aziende interessate alle licenze, la KSA ha dichiarato che non tutti riceveranno un permesso, in quanto sono stati stabiliti requisiti rigorosi. I candidati saranno testati per affidabilità e integrità, ci sono requisiti finanziari e altre condizioni che includono la prevenzione delle dipendenze.

 

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN