04 Marzo 2024 - 23:37

Nuova black list ADM: oscurati altri 174 siti di gioco illegale

E’ stato aggiornato dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli l’elenco dei siti oggetto di inibizione in quanto legati a operatori privi di concessione ministeriale.  Ad oggi risultano essere 10.076 i siti

15 Gennaio 2024

Print Friendly, PDF & Email

E’ stato aggiornato dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli l’elenco dei siti oggetto di inibizione in quanto legati a operatori privi di concessione ministeriale.  Ad oggi risultano essere 10.076 i siti di gioco che confluiscono nella “black list” dell’Agenzia.

Ricordiamo che il decreto di “inibizione dei siti di gioco non autorizzati”, da attuazione alle disposizioni contenute nell’articolo 1 della Legge Finanziaria 2006, con lo scopo di contrastare le truffe on-line connesse al gioco d’azzardo.

Come spiega ADM, con la nota di oggi a firma del direttore Luca Turchi, “che costituisce, ai sensi dell’articolo n. 102, comma 1, del Decreto Legge 14 agosto 2020, n. 104, convertito in Legge 13 ottobre 2020, n. 126, ordine di rimozione delle iniziative di chiunque offra o pubblicizzi prodotti o servizi secondo modalità non conformi a quelle definite dalle norme vigenti, si dispone, ad integrazione dell’elenco del 27 ottobre 2023 pubblicato nel sito istituzionale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, l’inibizione di n. 174 nuovi siti internet.

Al riguardo, si precisa che, fermo restando quanto già disposto con i precedenti provvedimenti, l’inibizione dei nuovi siti internet – da realizzarsi attraverso il reindirizzamento verso l’indirizzo IP 217.175.53.72 – dovrà avvenire perentoriamente entro e non oltre il 31 gennaio 2024.

Pressgiochi