15 dicembre 2019
ore 23:15
Home Estero Malta. Sant (MGA): “Il settore del gaming collabora per aumentare la protezione del giocatore”

Malta. Sant (MGA): “Il settore del gaming collabora per aumentare la protezione del giocatore”

SHARE
Malta. Sant (MGA): “Il settore del gaming collabora per aumentare la protezione del giocatore”

Tra il 7 e il 13 novembre 2019, l’industria del gioco locale ha ospitato un’edizione della Responsible Gambling Week, a Malta.

Questa campagna, organizzata in collaborazione con MGA, iGEN, i principali operatori, la Bournemouth University e gli organizzatori dell’annuale Settimana del gioco responsabile, che si tiene nel Regno Unito, mirava a sottolineare l’importanza di garantire che il gioco d’azzardo rimanga un mezzo di intrattenimento sostenibile, per cui gli operatori di gioco forniscono ai propri giocatori tutti gli strumenti necessari per poter giocare in modo sicuro e responsabile.
Durante questa settimana, vari operatori hanno ospitato sessioni quotidiane nei rispettivi uffici al fine di condividere le migliori pratiche e discutere i modi in cui possono collaborare per migliorare ulteriormente i loro sforzi su questo fronte. Gli argomenti includevano la ricerca in comunicazioni di gioco d’azzardo responsabili con i consumatori a rischio, la consapevolezza del suicidio e la formazione sulla prevenzione e l’offerta di formazione del personale di gioco responsabile.

Nell’ultimo giorno della Responsible Gambling Week, i licenziatari sono stati invitati a trasmettere le loro opinioni e condividere le rispettive esperienze su diverse questioni di attualità all’interno della sfera di gioco responsabile, come l’autoesclusione, la progettazione responsabile del gioco e la loro esperienza con i ricercatori. L’MGA ha sostenuto questa iniziativa ospitando presso la sua sede l’ultima sessione della settimana.

Il Senior Counsel for Legal, International Affairs and Policy della MGA, Yanica Sant, ha osservato che: “Siamo molto lieti di vedere il settore prendere l’iniziativa di condividere le migliori pratiche con l’obiettivo di migliorare collettivamente la protezione concessa ai giocatori. L’MGA riconosce che deve collaborare con l’industria al fine di continuare a sviluppare un ambiente sempre più sicuro per i giocatori. Le idee raccolte durante questa sessione finale si rifletteranno nella nostra strategia di gioco responsabile e di protezione dei giocatori per i prossimi anni. ”

 

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN