28 Settembre 2020 - 23:29

Lichtestein. In Commissione Europea i nuovi requisiti tecnici da soddisfare per i gestori dei casinò

Volano in Commissione Europea alcune modifiche tecniche in materia di azzardo apportate dal Lichtestein ed in particolare le bozze dei nuovi requisisti che il licenziatari devono soddisfare per essere autorizzati

22 Giugno 2016

Print Friendly, PDF & Email

Volano in Commissione Europea alcune modifiche tecniche in materia di azzardo apportate dal Lichtestein ed in particolare le bozze dei nuovi requisisti che il licenziatari devono soddisfare per essere autorizzati a gestire i casinò.

Nello specifico la notifica della Commissione, il cui stand still scadrà il 19/09/2016, riguarda la registrazione dei clienti, l’archiviazione dei dati e alcuni requisiti tecnici che devono essere redatti sulla pertinenza dei tavoli da giochi e le slot machine, sui jackpot, sul sistema di videosorveglianza, il sistema di contabilità e di controllo elettronico.

Inoltre, i requisiti sono stabiliti in materia di bilanciamento, contabilità, controllo, valutazione, ricarica del prelievo del gioco d’azzardo. Infine, una serie di disposizioni sono state redatte in materia di prevenzione del riciclaggio di denaro, per il contrasto della criminalità organizzata e contro il finanziamento del terrorismo.

PressGiochi