27 Novembre 2022 - 09:32

La conferenza EEGS è stata prorogata a tre giorni per il grande interesse

La conferenza EEGS torna dopo un intervallo pandemico di due anni. Il vertice del gioco d’élite è stato riavviato, suscitando un enorme interesse e rendendo necessario prolungare i giorni della

29 Agosto 2022

Print Friendly, PDF & Email

La conferenza EEGS torna dopo un intervallo pandemico di due anni. Il vertice del gioco d’élite è stato riavviato, suscitando un enorme interesse e rendendo necessario prolungare i giorni della conferenza.

“Di fronte alle esigenze e al feedback del nostro pubblico, abbiamo deciso che la conferenza si terrà in tre giorni consecutivi, dal 22 al 24 novembre”, ha spiegato Nataliya Baevska, Project Manager della conferenza EEGS.

Il 22 novembre, nell’hotel di lusso Grand hotel Millennium, situato nel cuore della capitale Sofia, in Bulgaria, una conferenza di affiliazione riunirà i migliori operatori e operatori di marketing di affiliazione. Le menti più brillanti del settore saliranno sul palco e presenteranno nuove strategie e idee innovative sul marketing di affiliazione che si concluderanno con un torneo di poker e una grande festa di networking serale nel club “Black and White”. La festa stessa sarà a nuovi livelli di pura indulgenza, non vediamo l’ora di accogliervi e di intrattenervi.

Dal 23 al 24 novembre, la conferenza EEGS sarà ospitata presso l’acclamato Inter Expo Centre, in contemporanea con la fiera BEGE. Con un elenco di docenti di alto livello e argomenti che includono le ultime tendenze nel futuro del gioco, del marketing, del gioco online e terrestre e delle normative, la conferenza attira già un notevole interesse da parte dei rappresentanti del settore.

“Riteniamo che sia prudente ora combinare il BEGE Expo in parallelo con la conferenza nel suo insieme che fornirà ulteriori scenari di marketing, eventi di networking e interazione sociale a un livello e un calibro notevolmente superiori rispetto a quelli offerti in precedenza. La decisione non è stata presa alla leggera data la statura di entrambi gli eventi e il fatto di aver sopportato oltre due anni di turbolenze nell’industria dei giochi internazionale a causa della pandemia”, ha spiegato Natalia Baevska.

 

PressGiochi

 

×