17 agosto 2019
ore 13:24
Home Mercato Inspired: pesanti perdite nel secondo trimestre a causa della riduzione delle puntate alle FOBTs a 2£

Inspired: pesanti perdite nel secondo trimestre a causa della riduzione delle puntate alle FOBTs a 2£

SHARE
Inspired: pesanti perdite nel secondo trimestre a causa della riduzione delle puntate alle FOBTs a 2£

Pesa sui risultati del secondo trimestre di Inspired Entertainment la scelta del Governo britannico di ridurre le puntate massime delle FOBTs a 2£.

Sono stati presentati in questi giorni i risultati finanziari per il periodo del secondo trimestre conclusosi il 30 giugno 2019. I ricavi totali per i tre mesi sono stati di $ 26,7 milioni, con un decremento su base annua di $ 10,2 milioni, pari al 27,6%. L’EBITDA rettificato è stato di $ 8,9 milioni, con un decremento su base annua del 42,8% .

Come previsto, i ricavi della società e l’EBITDA rettificato sono stati influenzati negativamente dall’attuazione della nuova riduzione della posta massima consentita sui terminali di scommesse a quota fissa (FOBT) a £ 2 nel mercato del Regno Unito, attuata il 1 aprile, che ha causato un decremento di $ 5,5 milioni di ricavi e $ 4,0 milioni di EBITDA rettificato.

Il parco macchine installato del gruppo cresce del 7,7% su base annua a 35.077, grazie all’aumento delle installazioni in Grecia. Durante il secondo trimestre, Inspired ha installato altre 580 VLT in Grecia. La società ad oggi fornisce un totale di 8.940 VLT a OPAP, inclusi 380 nuovi terminali Valor VIP.

 

Durante il secondo trimestre, Inspired ha annunciato definitivamente l’accordo per l’acquisizione di Gaming Technology Group (NTG) di Novomatic UK, un fornitore leader di terminali di gioco di categoria B3, C e D per pub, sale giochi, aree di servizio autostradali e villaggi turistici nel Regno Unito, in un transazione dal valore di 120,0 milioni di USD. L’acquisizione combina attività altamente complementari, ma in gran parte non sovrapposte.

 

“L’impatto dell’attuazione triennale era in linea con le nostre aspettative”, ha affermato Lorne Weil, presidente esecutivo di Inspired. “Riteniamo di aver subito gran parte del colpo sulla perdita di entrate nel secondo trimestre con una mitigazione molto ridotta finora. Restiamo fiduciosi nel nostro piano di gestione per contenere l’effetto di questo cambiamento normativo”.

 

 

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN