25 Settembre 2020 - 05:00

Inchiesta calcio scommesse Serie B. Malagò: “Servono pene irreversibili”

“Speravamo tutti di non dover parlare per l’ennesima estate”. Questo il commento del presidente del Coni, Giovanni Malago’, sul nuovo scandalo del calcioscommesse emerso ieri da un’inchiesta della Procura di

24 Maggio 2016

Print Friendly, PDF & Email

“Speravamo tutti di non dover parlare per l’ennesima estate”. Questo il commento del presidente del Coni, Giovanni Malago’, sul nuovo scandalo del calcioscommesse emerso ieri da un’inchiesta della Procura di Napoli. “E’ una notizia molto grave che ci lascia perplessi – ha spiegato il numero uno dello sport italiano al termine della Giunta nazionale odierna – Fermo restando la verifica dei fatti, il mondo dello sport vive di credibilita’ e se ci sono soggetti che lo inquinano questo e’ un grande problema che va risolto con comportamenti di giustizia sportiva e penale irreprensibili”.

PressGiochi