01 Ottobre 2020 - 20:35

Foligno. Aumentano sempre di più le persone con problemi di dipendenza dal gioco d’azzardo

Resta alto il numero di persone con problemi di dipendenza dal gioco d’azzardo, secondo gli ultimi dati infatti solo a Foligno si spenderebbero in media 150mila euro al mese in

27 Aprile 2015

Print Friendly, PDF & Email

Resta alto il numero di persone con problemi di dipendenza dal gioco d’azzardo, secondo gli ultimi dati infatti solo a Foligno si spenderebbero in media 150mila euro al mese in gioco. La patologia rischia sempre più di diventare una piaga e approda quindi alla terza commissione consiliare permanente, coordinata dal consigliere EnricoTortolini. Infatti domani alle 15:30 a Palazzo Orfini Podestà è prevista un’audizione di Lucia Coco, coordinatrice del centro di riferimento regionale per il gioco d’azzardo patologico, operante all’interno del Dipartimento per le dipendenze dell’Ausl Umbria 2 di Foligno. Si discuterà sulla possibilità di creare uno sportello gratuito di orientamento per le vittime del gioco e dei loro familiari, con figure di professionisti ed esperti che supportino anche legalmente e finanziariamente le famiglie nella gestione delle difficili conseguenze derivanti del gioco d’azzardo.

PressGiochi