21 ottobre 2019
ore 12:30
Home Associazioni Federgioco: nominato nuovo CdA, presidente Di Matteo, vicepresidente Romeo

Federgioco: nominato nuovo CdA, presidente Di Matteo, vicepresidente Romeo

SHARE
Federgioco: nominato nuovo CdA, presidente Di Matteo, vicepresidente Romeo

Riunione,   presso il Casinò di Venezia, questa mattina, 10 aprile,  dell’’Assemblea ed del Consiglio Direttivo di Federgioco, l’associazione che riunisce le quattro Case da gioco italiane di Campione d’Italia, Saint Vincent, Sanremo e Venezia. L’ordine del giorno prevedeva la lettura ed approvazione del verbale del 10 marzo 2017, il rinnovo del Consiglio Direttivo e la nomina del Presidente e del Vice Presidente.

 

L’Assemblea ha  attribuito  la Vice presidenza  dell’importante organismo ad Olmo Romeo, membro del CdA del Casinò di Sanremo.

La Presidenza annuale è stata affidata al Casinò di Saint Vincent, rappresentato dall’avvocato Giulio Di Matteo, amministratore unico del Casinò della Vallee.

 

“Sono particolarmente onorato di assumere questo mandato in rappresentanza del nostro Casinò e ringrazio per la fiducia accordatami  il sindaco Alberto Biancheri, il Presidente del Cda Massimo Calvi e i membri di Federgioco.” Esprime il neo Vicepresidente Olmo Romeo, consigliere del Cda del Casinò di Sanremo .” Svolgerò il mio incarico nel modo più professionale possibile e dando la massima disponibilità, in collaborazione con il nuovo presidente Giulio Di Matteo. Federgioco è l’espressione della collaborazione istaurata tra i Casinò Italiani,  una forma di cooperazione proficua, finalizzata ad “unire le forze” per salvaguardare le nostre rispettive realtà imprenditoriali, tanto importanti per i rispettivi territori di appartenenza in termini turistici ed economici.”

Olmo Romeo, già membro del precedente consiglio direttivo, ha già maturato una proficua esperienza : “Abbiamo collaborato al decreto legislativo di recepimento della quarta direttiva antiriciclaggio, intervento che attesta come un’azione coesa possa portare a concreti risultati. Così è accaduto anche  per quanto riguarda l’altro decreto legislativo che interessava  i Casinò, relativo alle  partecipate,  su cui abbiamo potuto inserire le nostre osservazioni. Con il presidente, creeremo un programma che presenteremo nei prossimi giorni e che punta ad affrontare tanti dossier ma in particolr modo il mercato, per ribadire  che i casinò sono uno strumento estremamente controllato e che garantiscono i giocatori.  Un grazie sentito anche ai membri del passato Direttivo, con cui abbiamo operato in stretta sinergia. Ognuno di loro ha contribuito alla crescita dell’Associazione. “

 

 

Il nuovo Consiglio direttivo è inoltre formato da: Stefano Silvestri (vice dg Saint Vincent), Giancarlo Prestinoni (dg Sanremo), Carlo Pagan (ad Campione), Giampaolo Zarcone (Segretario Generale Comune di Campione d’Italia), Maurizio Salvalaio (presidente Casinò di Venezia), Alessandro Cattarossi (dg Casinò Venezia).

 

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN