17 novembre 2019
ore 17:21
Home Eventi Enada Roma. Mercoledì si discute di “Gambling & Enti Locali: le buone pratiche del gioco responsabile”

Enada Roma. Mercoledì si discute di “Gambling & Enti Locali: le buone pratiche del gioco responsabile”

"Gambling & Enti Locali: le buone pratiche del gioco responsabile" - Contro il proibizionismo per la protezione degli interessi sociali, erariali ed economici. E' questo il titolo del convegno che si terrà mercoledì 9 ottobre alle ore 15,00 all'interno di Enada Roma organizzato da PressGiochi per mettere in evidenza le buone pratiche messe in atto recentemente da un numero crescente di governi regionali. Negli ultimi anni quasi tutte le Regioni italiane sono intervenute a regolamentare la materia del gioco con gli strumenti che avevamo a disposizione con l’obiettivo di far fronte al problema del gioco patologico. Regolamenti ...
SHARE
Enada Roma. Mercoledì si discute di “Gambling & Enti Locali: le buone pratiche del gioco responsabile”

“Gambling & Enti Locali: le buone pratiche del gioco responsabile” – Contro il proibizionismo per la protezione degli interessi sociali, erariali ed economici.

E’ questo il titolo del convegno che si terrà mercoledì 9 ottobre alle ore 15,00 all’interno di Enada Roma organizzato da PressGiochi per mettere in evidenza le buone pratiche messe in atto recentemente da un numero crescente di governi regionali.

Negli ultimi anni quasi tutte le Regioni italiane sono intervenute a regolamentare la materia del gioco con gli strumenti che avevamo a disposizione con l’obiettivo di far fronte al problema del gioco patologico.  Regolamenti comunali e leggi regionali che sono sintomo di un malessere che gli enti locali vivono nei confronti del Governo centrale. Tuttavia, si sta avviando negli ultimi mesi una fase di ripensamento e revisione che vede aumentare il numero di Regioni pronte ad intervenire a modificare le leggi adottate. La saggezza prende il sopravvento e sempre più realtà stanno ragionando anche in funzione del rispetto dell’industria del settore nel tentativo di trovare il miglior equilibrio possibile tra tutela del giocatore, interessi erariali e libertà di impresa.

 

Di seguito il programma:

 

“Gambling & Enti Locali: le buone pratiche del gioco responsabile”

Contro il proibizionismo per la protezione degli interessi sociali, erariali ed economici

Simona Neri, Sindaco di Laterina Pergine Valdarno, referente Anci Toscana

Luca Marconi, consigliere Regione Marche

Domenico Faggiani, Coordinamento nazionale gioco patologico ANCI

Generoso Bloise, avvocato con studio in Roma

Roberto Salerni, Dirigente della Direzione Medica P.O. Popoli ASL Pescara

Introduzione e saluti del Presidente Sapar Domenico Distante

Modera Marco Cerigioni, PressGiochi

 

 

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN