24 Settembre 2020 - 23:15

Ddl corruzione. Buccarella (M5S): “Integrare dati ADM nell’Anagrafe tributaria per potenziare la lotta al riciclaggio”

Integrare i dati relativi alle dichiarazioni di trasporto al seguito, detenuti dall’Agenzia delle dogane e dei monopoli, nel sistema informativo dell’Anagrafe tributaria per potenziare le misure di contrasto alla criminalita` finanziaria e,

24 Marzo 2015

Print Friendly, PDF & Email

Integrare i dati relativi alle dichiarazioni di trasporto al seguito, detenuti dall’Agenzia delle dogane e dei monopoli, nel sistema informativo dell’Anagrafe tributaria per potenziare le misure di contrasto alla criminalita` finanziaria e, in particolare, ai fenomeni di riciclaggio di denaro. La porposta arriva da Maurizio Buccarella del Movimento 5 Stelle all’interno di un emendamento presentato ieri al ddl recante Disposizioni in materia di corruzione, voto di scambio, falso in bilancio e riciclaggio.

La proposta mira al rafforzamento dei controlli sulle segnalazioni per auto riciclaggio ed estensione dell’obbligo di conservazione e trasmissione all’Agenzia delle entrate a tutte le categorie di intermediari finanziari per i quali e` prevista l’istituzione dell’Archivio unico informatico e permetterà all’Agenzia delle entrate, alla Guardia di finanza e alle altre istituzioni interessate di accedere alle informazioni registrate massivamente degli intermediari nell’AUI con lo scopo di integrare e di sfruttare strategicamente le diverse basi informative gia` a disposizione di ciascuna di esse.

PressGiochi