28 Settembre 2020 - 04:09

Bianca (Sapar): “A Firenze, presentazione studio su gioco d’azzardo patologico”

“Nei prossimi giorni, avremo degli incontri che potrebbero segnare delle linee guida molto importanti per il futuro della Sapar. Innanzitutto – fa sapere il segretario nazionale Sapar, Corrado Luca Bianca

05 Giugno 2015

Print Friendly, PDF & Email

“Nei prossimi giorni, avremo degli incontri che potrebbero segnare delle linee guida molto importanti per il futuro della Sapar. Innanzitutto – fa sapere il segretario nazionale Sapar, Corrado Luca Bianca – voglio segnalare un incontro con il professor Morisi, Ordinario di Scienza Politica e Dell’Amministrazione presso il dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Firenze, per fare il punto della situazione per quanto riguarda lo studio del gioco d’azzardo come patologia, di cui la Sapar fa parte come soggetto protagonista. Verrà tracciato un primo bilancio ed illustrati i primi dati emersi dallo studio.

Inoltre, è previsto un altro importante incontro fortemente voluto dal Vicepresidente Marco Gennatiempo e dalla segreteria Sapar, che avrà come protagonista del dibattito il settore dell’amusement:  si discuterà soprattutto su quali saranno gli interventi più opportuni da sottoporre al legislatore per dare nuova linfa vitale a questo settore.

Inoltre, – conclude Bianca – il presidente di delegazione Giacomo Perrone ha convocato per il 10 giugno 2015, alle ore 14:30, presso la sede dell’Associazione Sapar – Via di Villa Patrizi, 10 – 00161 Roma, l’Assemblea dei Soci del Lazio. L’ordine del giorno riguarda: Legge di Stabilità 2015 – Linee da seguire • Iscrizione elenco operatori – Nuove modalità • Varie ed eventuali.

PressGiochi