17 febbraio 2019
ore 21:45
Home Cronaca Raccolta pro capite e vincite: in Riviera Adriatica si gioca di più

Raccolta pro capite e vincite: in Riviera Adriatica si gioca di più

SHARE
Raccolta pro capite e vincite: in Riviera Adriatica si gioca di più

A distanza di alcuni mesi, arriva la quarta puntata dello studio realizzato da Il Sole 24 ore sul gioco d’azzardo. Nella prima uscita, attraverso i dati dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli su elaborazioni Infodata, In questa edizione viene studiato il rapporto tra raccolta e vincite, ma la raccolta è riferita ai primi sei mesi del 2017 (37 milardi di euro) e a questi vanno tolti circa 500/600 comuni soprattutto della Sardegna.

Come riferisce il Sole 24 ore: “i comuni in cui la raccolta pro capite supera la media nazionale sono distribuiti un po’ in tutto il Paese. Probabilmente con una concentrazione minore nel Mezzogiorno. La riviera adriatica dal Veneto alle Marche sembra essere l’unica zona in cui si assiste ad una dimensione del fenomeno maggiore di quella nazionale”.

“La differenza principale- scrive il Sole 24 ore- sta nella vincita pro capite, pari a 486,61 euro. Il che significa che, per ogni euro puntato, si vincono 76 centesimi. È bene qui precisare che se per alcuni giochi, come le macchinette, la legge fissa una quota percentuale dell’incasso che deve essere redistribuita, per giochi come le scommesse questa proporzione è impossibile da stabilire con una norma”.

PressGiochi

 

Gioco d’azzardo e disoccupazione: si gioca di più nel Centro Italia

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN