25 giugno 2017
ore 02:05
Home Newslot & Vlt Baretta: Nogarin solleva problema serio, serve accordo in Conferenza unificata per legge nazionale

Baretta: Nogarin solleva problema serio, serve accordo in Conferenza unificata per legge nazionale

SHARE
Baretta: Nogarin solleva problema serio, serve accordo in Conferenza unificata per legge nazionale

“Il Sindaco di Livorno solleva un problema serio, che condivido: come limitare l’eccessiva diffusione del gioco nel territorio. Ma tra le diverse normative comunali e regionali e le sentenze, contraddittorie, si rischia di non risolvere il problema. Penso convenga, al più presto, definire una regola nazionale che diventi legge. La riduzione del 30% delle slot, il dimezzamento dei punti gioco, le distanze da scuole e luoghi di culto, fasce orarie di interruzione giornaliera sono l’oggetto della possibile intesa tra Regioni, Enti locali e Governo. È un punto di partenza che, pur nelle differenti opinioni su questo o quell’aspetto, va nella direzione che tutti auspichiamo: regolare un settore, ridurre l’offerta e combattere gli effetti sociali negativi”.

PressGiochi

Livorno. Il sindaco Nogarin:”Presenteremo nuovo regolamento sulle sale giochi accogliendo i rilievi del Tar”

Il TAR Toscana annulla il regolamento di Livorno sui limiti al gioco

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN