22 agosto 2017
ore 22:29
Home Estero Amusement. L’azienda belga Elaut acquista la statunitense Bechmark Games

Amusement. L’azienda belga Elaut acquista la statunitense Bechmark Games

SHARE
Amusement. L’azienda belga Elaut acquista la statunitense Bechmark Games

Elaut, l’azienda belga specializzata nell’amusement (in particolare le così dette “gru”, i bracci meccanici che “pescano” i premi) ha acquistato la statunitense Benchmark Games.

“Benchmark è uno dei nomi più riconoscibili nel industria del divertimento- ha commentato l’AD di Elaut, Eric Verstraeten-  La conclusione della transazione è stata raggiunta dopo un lungo periodo di trattative tra le due società.

“Con questa acquisizione- ha proseguito Verstraeten stiamo pianificando una grande espansione della nostra gamma. Benchmark porta un portafoglio di eccezione, divertenti  giochi ad alto profitto e macchine indipendenti. Gli impianti di produzione e il personale a Hypoluxo in Florida, saranno mantenute”.

Al Kress, co-fondatore e presidente / proprietario di Benchmark, ha manifestato la sua soddisfazione in quanto i prodotti della società, i suoi dipendenti e la lunga tradizione di ricerca e sviluppo presso Benchmark continueranno sotto la bandiera di Elaut.

 

Elaut non solo intende proseguire la progettazione e produzione di macchine nella fabbrica di Benchmark in Florida, Stati Uniti, ma sta prendendo in considerazione l’aggiunta altri impianti nello stato.

 

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN