12 dicembre 2019
ore 08:07
Home Archive by Category "Fisco"

Fisco

Economia e Fisco

Come ogni anno il 31 dicembre scade il termine annuale per la presentazione della “Dichiarazione di sospensione temporanea” del nulla osta per la messa in esercizio degli apparecchi di cui al comma 7 dell’art.110 TULPS, e quindi provvedere alla restituzione dei Nulla Osta degli apparecchi del comma 7 per i

Continua a leggere >

Scade oggi 28 novembre il termine per il versamento del prelievo erariale unico (PREU) sugli apparecchi da intrattenimento. Il versamento riguarda la prima rata del VI periodo contabile (novembre-dicembre), pari al 25% del PREU dovuto per il IV periodo contabile (luglio-agosto).

Sono tenuti all’adempimento gli esercenti attività di intrattenimento (concessionario

Continua a leggere >

Cambia il prelievo sulle videolottery e il conto alla fine lo paga il giocatore. La tassa sulla fortuna riscritta con il Ddl di Bilancio è stata ulteriormente rivista e potrebbe ora traslocare nel decreto legge fiscale in discussione alla Camera. Ma con una grossa novità: il prelievo del 15% scatterà

Continua a leggere >

A pochi giorni dalla scadenza, fissata per il 2 dicembre 2019, l’Agenzia delle Entrate chiarisce l’ambito applicativo delle novità introdotte dal Decreto 124/2019 relativamente al versamento della seconda o unica rata di acconto delle imposte dovute per l’anno 2019.

Come spiega il Dr. Marco Minoccheri, Consulente Fiscale AS.TRO, l’art. 58

Continua a leggere >

L’importo complessivo, determinato sulla base delle somme annuali previste dall’articolo 1, comma 1048, della legge 27 dicembre 2017, n.205, come modificato dall’articolo 1, comma 1097 della legge 30 dicembre 2018, n.145, e dall’art. 24, comma 1, del D.L. 26 ottobre 2019 n. 124, è versato, entro il 31 gennaio 2020,

Continua a leggere >

Per il periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2019, è dovuta la seconda rata, fatto salva l’eventuale prima trance nella misura del 40%, o l’unica soluzione al 90 per cento
Come fa sapere l’associazione Astro, a decorrere dal 27 ottobre 2019 il decreto fiscale ha modificato, per i soggetti

Continua a leggere >

Maggiori entrate sono attese da un pacchetto di norme finalizzate alla prevenzione delle frodi nel settore della commercializzazione e distribuzione dei carburanti (circa 0,8 miliardi nel 2020 e 1,3miliardi dal 2021) e della compravendita di autoveicoli e motoveicoli di provenienza comunitaria ad opera di società che non adempiono agli obblighi

Continua a leggere >

Come riporta il Conto riassuntivo del Tesoro nei primi nove mesi del 2019 gli incassi per entrate del bilancio dello Stato relativi alla voce lotto, lotterie ed altre attività di gioco ammontano a 6.079 milioni di euro.
Di questi, 4.743 milioni sono relativi al Prelievo erariale dovuto ai sensi del

Continua a leggere >

Le entrate tributarie e contributive nei primi nove mesi del 2019 mostrano nel complesso un aumento di 5.567 milioni di euro (+1,1 per cento) rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente. La dinamica osservata è la risultante della variazione positiva delle entrate tributarie (+3.592 milioni di euro, +1,1 per cento) e della

Continua a leggere >

L’ufficio parlamentare di bilancio sta valutando le quantificazioni relative agli interventi posti in essere dal Decreto fiscale.

Numerosi i commenti anche per le norme sui giochi:

Proroga concessioni scommesse e bingo: la norma interviene in materia di scommesse e di Bingo, differendo l’avvio delle gare e prolungando la validità delle

Continua a leggere >

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN