18 agosto 2019
ore 15:52
Home Posts Tagged "sambaldi"

sambaldi

Il numero dei fan dei videogiochi competitivi in Italia è in crescita come emerge dal Rapporto annuale realizzato da AESVI (Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani) in collaborazione con Nielsen e presentato a Milano lo scorso maggio.

Il Rapporto fotografa il mondo degli appassionati di eSports in Italia, le loro preferenze

Continua a leggere >

Dal nostro inviato – Anche il workshop indetto per oggi dal Dipartimento di Comunicazione e ricerca sociale dell’Università La Sapienza Di Roma, in collaborazione con SapienzaSport, il centro di servizi sportivi di Ateneo, ha confermato la grande distanza che divide la realtà dei videogiochi a carattere competitivo e quella dello

Continua a leggere >

Lo stato dell’arte del fenomeno esports illustrato in un libro che si propone come un vero e proprio manuale, utile tanto ai novizi quanto a chi già conosce l’argomento.

Gli autori sono Chiara Sambaldi e Andrea Strata, avvocati noti nel settore del gaming, che hanno abbracciato questo nuovo fronte

Continua a leggere >

La riforma organica dei giochi pubblici, prevista per lo scorso febbraio, tarda ad arrivare e la complessità del lavoro cui è chiamato il Governo è racchiusa nel passaggio del Decreto “Dignità” con il quale l’Esecutivo stesso, a luglio 2018, si è impegnato a proporre una riforma complessiva «in modo da

Continua a leggere >

Martedì 20 novembre, a partire dalle ore 10,30, i Direttori dell’Osservatorio Eurispes “Giochi, Legalità e Patologie”, gli avvocati Chiara Sambaldi e Andrea Strata, hanno partecipato in qualità di relatori al convegno “In nome della legalità 2.0”, organizzato da Codere Italia, presso la Sala Incontri Nomisma del Palazzo Davia Bargellini, Strada

Continua a leggere >

“La Commissione ha apprezzato il contributo di analisi e di approfondimento dell’Osservatorio Eurispes sugli effetti del distanziometro e sulla formulazione del testo unificato delle proposte di legge pendenti in consiglio regionale”.

“È stato ribadito – ha affermato l’avvocato Chiara Sambaldi, direttore dell’Osservatorio giochi, legalità e patologie dell’Istituto Eurispes, commentando il

Continua a leggere >

Il tema è ancora al centro del dibattito pubblico e le chiusure di sale giochi e le infiltrazioni criminali sono tra gli argomenti più veicolati sui mezzi di comunicazione. Resta il fatto che la tanto attesa riforma del gioco non arriva mai. E soltanto un intervento organico, che contemperi gli

Continua a leggere >

Tecnicamente si chiama “match fixing”, e le istituzioni europee e le associazioni internazionali dei bookmaker lo conoscono bene. Grazie a un accordo illecito, il risultato di un evento sportivo viene “combinato” e quindi determinato ancora prima che si svolga. In Italia questo fenomeno è contrastato principalmente, anche se non esclusivamente,

Continua a leggere >

Riformare il gioco non può voler dire demonizzarlo. Questo intento, invece, è apparso ben chiaro tra quelle associazioni del “Terzo settore” che hanno formulato osservazioni e proposte al governo nel lungo confronto che ha portato, il 7 settembre scorso, all’intesa in Conferenza Unificata Stato, Regioni, Autonomie Locali, sull’atteso nuovo testo

Continua a leggere >

I numeri in termini di ricavi generati dagli eSports sono da brividi: nel 2015 i ricavi globali hanno superato 250 milioni di dollari e 205 milioni di persone. Nel 2016 il business è praticamente raddoppiato. Il settore genera entrate che si prevede saranno prossime a un miliardo di dollari americani

Continua a leggere >

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN