22 gennaio 2020
ore 01:43
Home Posts Tagged "emilia romagna"

emilia romagna

“Ricordiamoci del rispetto e della tutela del lavoro quando saremo chiamati a scegliere il futuro dell’Emilia-Romagna il prossimo 26 gennaio”.

Lo dichiara il consigliere della regione Emilia Romagna Michele Facci del Gruppo Misto in vista delle elezioni di domenica prossima parlando di gioco legale ribadendo quanto aveva dichiarato in Consiglio

Continua a leggere >

“Quello che succede con la normativa regionale in Emilia Romagna sul gioco legale è declinabile come un tentativo che può portare una deriva spiacevole per scelte che sono di libertà. Bisogna chiarire che le attività di cui stiamo parlando sono attività legali gestite con caratteristiche di ordine pubblico. Lo Stato

Continua a leggere >

“Con il primo gennaio è entrata in vigore la legge sul gioco d’azzardo e  le conseguenti limitazioni per i corner, credo che molti esercenti sperassero che il Presidente Bonaccini facesse una deroga alla legge e concedesse una proroga e per questo stessero in attesa senza cessare le proprie attività di
Continua a leggere >

Emilia Romagna. Forza Italia torna alle sue origini, quella degli imprenditori e dei liberi professionisti ‘prestati’ alla politica e punta ad un ruolo di ago della bilancia per la vittoria alle Regionali in Emilia Romagna.

 

“Noi di Forza Italia siamo l’elemento di stabilizzazione nella coalizione, ora più che mai

Continua a leggere >

“La ludopatia è un problema che non conosce remissione anzi continua a diffondersi in  maniera incessante.

Dati ufficiosi riportano che in Italia si è passati dall’1% di pazienti patologici al 7-8% nel 2018. Le azioni di prevenzione messe in atto dal Governo regionale sono molto qualificanti anche perché si ritiene

Continua a leggere >

“ACADI con le filiere dei propri associati rappresenta oltre il 70% del sistema di controllo del gioco pubblico e regolamentato in Italia, generando e versando oltre 7 dei circa 10 miliardi di euro all’anno di gettito erariale, riveniente dalla spesa degli utenti pari a circa 18,5 miliardi di euro. ACADI

Continua a leggere >

“Chiariamolo subito: da parte della Regione, non c’è nessun ammorbidimento nella lotta al gioco d’azzardo. È inutile cercare di trovare, nella nostra strategia contro le ludopatie, tentennamenti o ammiccamenti: non ce ne sono e non ce ne saranno. La chiusura, imposta dalla legge, di sale slot e videolottery nel

Continua a leggere >

L’Emilia-Romagna rende piu’ tollerante la legge che impone la chiusura di sale slot e videolottery nel raggio di 500 metri da luoghi sensibili, come scuole e ospedali.

Gia’ nel novembre scorso, incontrando i sindacati in seguito all’allarme per la perdita di migliaia di posti di lavoro, la Regione aveva aperto

Continua a leggere >

Dopo l’incontro con i sindacati e il direttore generale dell’assessorato alle Politiche per la salute, l’assessore  Sergio Venturi ribadisce: “Confermato il divieto di aprire esercizi entro 500 metri da luoghi sensibili come scuole, ospedali e centri di aggregazione giovanile, così come quello di doversi spostare per quelli che vi si

Continua a leggere >

“Voglio segnalare al consigliere Bertani che se fosse interessato ad individuare la vera ‘lobby’ del gioco dovrebbe rivolgere il suo sguardo verso Roma, dove al Governo ci sono i suoi compagni di partito: infatti è lo Stato il vero azionista di maggioranza del gioco, perché incassa il 20% delle somme

Continua a leggere >

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN