04 Agosto 2020 - 04:38

Viterbo. Il comune affitta un locale, ma esclude sale slot e scommesse

Il Comune di Viterbo ha messo in affitto un noto locale di sua proprietà in piazza delle Erbe, ma l’amministrazione si riserva di rifiutare la locazione, nel caso in cui

25 Giugno 2018

Print Friendly, PDF & Email

Il Comune di Viterbo ha messo in affitto un noto locale di sua proprietà in piazza delle Erbe, ma l’amministrazione si riserva di rifiutare la locazione, nel caso in cui servisse ad aprire sexy shop, money trasfer, phone center, sale giochi, agenzia di scommesse, ma anche distributori automatici, lavanderie a gettoni.

PressGiochi