20 Settembre 2020 - 22:00

Viareggio. Il 7 Maggio terzo appuntamento con il percorso di sensibilizzazione intitolato “ Non affogare nel mare del gioco

Prosegue il percorso di sensibilizzazione intitolato “Non affogare nel mare del gioco” e organizzato dall’U.F. Ser.T Azienda USL 12 di Viareggio in collaborazione con la Società della Salute della Toscana,

04 Maggio 2015

Print Friendly, PDF & Email
Prosegue il percorso di sensibilizzazione intitolato “Non affogare nel mare del gioco” e organizzato dall’U.F. Ser.T Azienda USL 12 di Viareggio in collaborazione con la Società della Salute della Toscana, la Provincia di Lucca, Libera, CE.I.S., la Confraternita di Misericordia del Lido di Camaiore e Io non la bevo. Il terzo incontro si svolgerà giovedì 7 maggio alle ore 21:00 presso le scuderie di Seravezza. Interverranno Ettore Neri, sindaco di Seravezza e presidente della Società della Saluteo della Versilia, e Guido Intaschi, responsabile Usl 12. Durante l’incontro verrà approfondito il concetto di GAP, Gioco d’azzardo patologico, verranno spiegate le caratteristiche di questa patologia, i problemi ad essa correlati e verranno presentate le possibilità terapeutiche offerte dal servizio pubblico. Informare e sensibilizzare sono infatti gli obiettivi cardine di questo percorso. Invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare a questo incontro: un’occasione importante per acquisire una migliore conoscenza sul fenomeno particolarmente diffuso del gioco d’azzardo patologico e un momento di confronto costruttivo con soggetti competenti sul tema.

PressGiochi