28 Ottobre 2020 - 06:02

Venezia va a Brugnaro, Baretta resta alla delega al settore giochi

Luigi Brugnaro è stato riconfermato alla guida della città per il secondo mandato, stavolta ottenuta al primo turno. Nelle votazioni del 20 e 21 settembre 2020 ha ottenuto una percentuale

23 Settembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

Luigi Brugnaro è stato riconfermato alla guida della città per il secondo mandato, stavolta ottenuta al primo turno. Nelle votazioni del 20 e 21 settembre 2020 ha ottenuto una percentuale di preferenze attorno al 55%, alla guida di una coalizione composta dalla sua lista personale e da Fratelli d’Italia, Forza Italia, Lega, e civica Le Città.

Niente da fare per il Sottosegretario all’economia con delega ai giochi Pier Paolo Baretta sostenuto dal centrosinistra, che quindi resterà al suo posto in Ministero.

Brugnaro ha anche citato l’avversario: «Lo ringrazio perché ha fatto una campagna elettorale con toni civili. Mi ha chiamato alle 12 per complimentarsi e io l’ho ringraziato per il modo in cui ha gestito questa campagna elettorale».

PressGiochi