16 Settembre 2021 - 13:32

Varese. Capitanucci si candida alle elezioni: “Mi impegnerò sull’impatto del gioco d’azzardo sulle famiglie”

“Mi impegnerò ad analizzare e intervenire sull’impatto del gioco d’azzardo sulle famiglie”. Così la psicologa esperta di gioco d’azzardo patologico Daniela Capitanucci annuncia la sua decisione di candidarsi al fianco

15 Settembre 2021

Print Friendly, PDF & Email
“Mi impegnerò ad analizzare e intervenire sull’impatto del gioco d’azzardo sulle famiglie”.
Così la psicologa esperta di gioco d’azzardo patologico Daniela Capitanucci annuncia la sua decisione di candidarsi al fianco di Daniele Zanzi alle prossime elezioni Amministrative a Varese.
“Ho lavorato per quasi 30 anni nel Servizio Sanitario Nazionale Pubblico, prima nell’area delle dipendenze e poi in area consultoriale e centro adozioni; attualmente sono libera professionista e formatrice, e da molto tempo ho una docenza a contratto di Psicologia Sociale alla Scuola di Medicina dell’Università dell’Insubria nel corso professionalizzante per gli educatori professionali.

Da più di vent’anni mi dedico al volontariato, in particolare occupandomi delle problematiche derivanti dalla diffusione del gioco d’azzardo legale in Italia.  Nel 2019, ho ricevuto il Premio Sole d’Oro 2019 conferito dal Centro Servizi Volontariato (ex Cesvov) quale riconoscimento dell’attività volontaria che ho svolto a Varese per oltre vent’anni nella promozione della cultura del dono e della solidarietà.

Sul tema del gioco d’azzardo svolgo una serrata attività di ricerca scientifica, partecipo a convegni in Italia e all’estero e ho pubblicato numerosi articoli su riviste italiane e straniere. Per l’impegno professionale profuso, dal 2019 faccio parte dell’Osservatorio per il contrasto della diffusione del gioco d’azzardo e il fenomeno della dipendenza grave presso il Ministero della Salute come Membro Titolare. Tra le mie più recenti pubblicazioni, a Ottobre 2020, è uscito il volume “Perché il gioco d’azzardo rovina l’Italia”, scritto a quattro mani con il giornalista di Avvenire Umberto Folena.

LE MIE IDEE PER VARESE?

• analizzare e intervenire sull’impatto del gioco d’azzardo sulle famiglie

• ridurre l’impatto ambientale, riciclando il riciclabile

• ridurre sprechi e povertà, recuperando le eccedenze alimentari

• avere più’ cura per le nostre strade

• dare finalmente una casa dignitosa ai pelosi abbandonati”.

 

Pressgiochi