01 Ottobre 2020 - 14:59

Valzer di poltrone all’associazione RGA

Nuove nomine presso la Remote Gambling Association (RGA), la più grande associazione di categoria per gli operatori di gioco a distanza europea. Paul Morris, ex leader per il gioco online

04 Maggio 2015

Print Friendly, PDF & Email

Nuove nomine presso la Remote Gambling Association (RGA), la più grande associazione di categoria per gli operatori di gioco a distanza europea. Paul Morris, ex leader per il gioco online presso la Gambling Commission britannica ha annunciato di entrare a far parte dell’associazione Rga come Direttore agli affari regolatori. Dal 1° agosto sarà affiancato da Pierre Tournier, consulente Rga e associato di Instinctif Partners, che prenderà il ruolo di Direttore alle relazioni istituzionali.

Paul ha trascorso ben 8 anni presso la Gambling Commission Uk dove si è occupato della recente regolamentazione del gioco online, è stato anche membro dello IAGR, il gruppo di lavoro sull’eGaming e del Graf.

“Siamo lieti che Pierre e Paul entrino a far parte della squadra RGA – ha dichiarato il presidente Clive Hawkswood -. Sono entrambi due personalità molto conosciute e sarebbe difficile trovare qualcuno più qualificato per questi due ruoli. Saranno una grande risorsa per il settore”.

“Sempre più giurisdizioni – ha dichiarato Pierre Tournier – si stanno occupando di regolamentare il gioco online in Europa e con RGA sono convinto riusciremo ad avere un’influenza positiva e costruttiva sull’intero settore”.

PressGiochi