22 agosto 2019
ore 18:11
Home Casinò Valle d’Aosta: per la maggioranza del Consiglio regionale le scelte sul casinò sono chiare

Valle d’Aosta: per la maggioranza del Consiglio regionale le scelte sul casinò sono chiare

SHARE
Valle d’Aosta: per la maggioranza del Consiglio regionale le scelte sul casinò sono chiare

A fronte delle dichiarazioni rilasciate ieri, lunedì 24 giugno 2019, in merito al disegno di legge sul Casinò de la Vallée, i gruppi consiliari Alliance Valdôtaine, Union Valdôtaine, Stella Alpina, Pour Notre Vallée-Area Civica-Front Valdôtain si dichiarano sconcertati dalla spregiudicatezza con la quale l’accoppiata Cognetta-Aggravi tratta un tema così delicato per la Valle d’Aosta.

«Risultano incomprensibili le ragioni per cui i due Consiglieri siano contrari ad un atto che eviterà di far perdere 48 milioni di euro alla Regione e ai valdostani. Perché rinunciare a questa possibilità? Perché buttare via i soldi? C’è forse un disegno che vorrebbe pregiudicare il salvataggio della Casa da gioco?»

«Il nostro percorso è chiaro: questo atto, che risponde ad una precisa richiesta del Commissario giudiziale, è un tassello fondamentale per l’accoglimento del concordato, per evitare di perdere i 48 milioni di crediti e per dare continuità al Casinò.»

«Prendiamo le distanze da questi atteggiamenti disfattisti che sembrano avere come unico obiettivo quello di far fallire la Casa da gioco. La verità emergerà presto: il tempo è galantuomo.»

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN