16 dicembre 2019
ore 12:27
Home Newslot & Vlt Valle d’Aosta. La Lega chiede l’attuazione della legge sul gioco d’azzardo

Valle d’Aosta. La Lega chiede l’attuazione della legge sul gioco d’azzardo

SHARE
Valle d’Aosta. La Lega chiede l’attuazione della legge sul gioco d’azzardo

I Consiglieri Andrea Manfrin  e Maria Luisa Russo hanno presentato in questi giorni presso il Consiglio regionale della Valle D’Aosta una interpellanza dal titolo ‘Interventi per la completa attuazione della legge regionale 14/2015 in materia di dipendenza dal gioco d’azzardo patologico’.

 

Il Presidente Fosson ha recentemente dichiarato che sette su otto “sale slot” hanno ricevuto la revoca della licenza da parte della Questura di Aosta. A seguito delle numerose segnalazioni di cittadini è stato evidenziato che alcune attività dedicate, sia tra le sale da gioco, sia tra gli spazi per il gioco, continuerebbero a rimanere in attività, al netto dell’azienda ricorrente verso la revoca della licenza.

“E’necessario – spiegano i consiglieri – dare piena applicazione alla legge 14/2015 segnalando eventuali trasgressori”.

Manfrin e Russo hanno quindi chiesto all’assessorato di sapere se l’Amministrazione regionale abbia ricevuto segnalazioni similari e se siano stati effettuati dei controlli. Chiedono inoltre di dare piena applicazione alla legge 14/2015.

L’interrogazione verrà trattata durante il Consiglio del 20 novembre.

 

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN