20 novembre 2019
ore 06:18
Home In evidenza Valle d’Aosta: il comune di Arnad decide di vietare il gioco d’azzardo su tutto il territorio

Valle d’Aosta: il comune di Arnad decide di vietare il gioco d’azzardo su tutto il territorio

SHARE
Valle d’Aosta: il comune di Arnad decide di vietare il gioco d’azzardo su tutto il territorio

Il Consiglio Comunale di Arnad, un comune di 1 271 abitanti della bassa Valle d’Aosta, si è riunito ieri giovedì 3 ottobre 2019, iniziando i lavori con l’approvazione dei verbali della precedente adunanza del 5 giugno. Il sindaco Pierre Bonel ha quindi esposto l’orientamento dalla Regione autonoma Valle d’Aosta per la limitazione ai giochi d’azzardo e slot o giochi con macchine elettroniche, poiché esiste un problema patologico relazionato al gioco e il rischio per giovani e minorenni. Considerando le limitazioni poste dalla Regione non sufficientemente restrittive, si è deciso di adottare un regolamento che vieta il gioco d’azzardo sull’intero territorio comunale.

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN