21 Ottobre 2021 - 10:45

USA. ASA pubblica studio sull’impatto del gioco nell’economia locale

L’American Gaming Association (AGA) ha pubblicato nella giornata di ieri un nuovo studio che esamina l’impatto che l’industria del gioco avrà sull’economia statunitense. L’indagine rivela che lo sviluppo del settore

19 Settembre 2018

Print Friendly, PDF & Email

L’American Gaming Association (AGA) ha pubblicato nella giornata di ieri un nuovo studio che esamina l’impatto che l’industria del gioco avrà sull’economia statunitense. L’indagine rivela che lo sviluppo del settore del gambling fornirà posti di lavoro stabili a quasi due milioni di americani e garantirà miliardi di dollari di entrate fiscali.
Lo studio pubblicato dall’associazione è il primo rapporto completo sull’impatto economico dell’industria dei giochi dal 2014. Lo studio di Oxford Economics del 2018 ha rilevato che l’industria del gioco locale contribuisce con 261 miliardi di dollari all’economia statunitense, un aumento del 9,5% dal 2014 e sostiene quasi 1,8 milioni di posti di lavoro, rispetto a 1,7 milioni registrati quattro anni fa. Inoltre, genera US $ 40,8 miliardi di entrate fiscali per i governi federali, statali e locali.

Sara Slane, vicepresidente senior degli affari pubblici della American Gaming Association, ha dichiarato: “Le società di gioco in tutto il paese stanno consentendo carriere di lunga durata ai loro dipendenti e hanno un enorme impatto sulle loro comunità attraverso partnership innovative con organizzazioni non profit locali, volontariato e generazione di entrate che supporto di servizi critici. Il gettito fiscale del settore da solo fornisce fondi sufficienti per assumere 692.000 nuovi insegnanti”.

“Fin dal nostro ultimo studio nel 2014, – ha aggiunto Slane – i giochi da casinò si sono espansi in nuovi mercati, hanno offerto nuove opzioni di intrattenimento innovative e hanno rafforzato la loro posizione come contributo chiave alle economie locali, statali e federali”.

 

PressGiochi