25 Settembre 2020 - 11:08

Umbria: al via numero verde contro il Gap e Centro di riferimento regionale a Foligno

Sabato 25 giugno, alle ore 11, alla Sala Fiume di Palazzo Donini a Perugia, l’assessore regionale alla sanità, Antonio Bartolini, terrà una conferenza stampa per informare sull’attivazione del numero verde

23 Giugno 2016

Print Friendly, PDF & Email

Sabato 25 giugno, alle ore 11, alla Sala Fiume di Palazzo Donini a Perugia, l’assessore regionale alla sanità, Antonio Bartolini, terrà una conferenza stampa per informare sull’attivazione del numero verde regionale per combattere il gioco d’azzardo patologico e fornire assistenza alle persone affette da ludopatia.

Nel corso dell’incontro, al quale prenderanno parte anche i responsabili della Direzione sanitaria regionale e i referenti del numero verde, saranno rese note tutte le altre iniziative adottate in applicazione della legge regionale 21 novembre 2014 n. 21, “Norme per la prevenzione, il contrasto e la riduzione del rischio della dipendenza da gioco d’azzardo patologico”.

In applicazione della legge regionale è stato inoltre attivato a Foligno il Centro di riferimento Regionale  per il GAP. E’ un centro per interventi rivolti a persone con problemi di gioco d’azzardo, secondo un approccio integrato di tipo psicologico, sociale e farmacologico.

Svolge una funzione di Monitoraggio e Orientamento rispetto ai Servizi che si occupano del Gioco d’Azzardo presenti sul Territorio Regionale. Si rivolgerà alle persone che manifestano problematiche relative al gioco d’azzardo e ai loro familiari, in forma anonima. A coloro che hanno bisogno di informazioni sul Gioco d’Azzardo Patologico.

PressGiochi