04 Dicembre 2020 - 12:44

Ukrainian Gaming Week: mostra rinviata al 24-25 febbraio 2021

Per prevenire la diffusione del COVID-19, il Gabinetto dei Ministri dell’Ucraina ha deciso di prolungare la quarantena adattativa nel paese fino al 31 dicembre 2020. Smile-Expo, l’organizzatore della mostra Ukrainian

30 Ottobre 2020

Print Friendly, PDF & Email

Per prevenire la diffusione del COVID-19, il Gabinetto dei Ministri dell’Ucraina ha deciso di prolungare la quarantena adattativa nel paese fino al 31 dicembre 2020. Smile-Expo, l’organizzatore della mostra Ukrainian Gaming Week, adotta un approccio serio per garantire la sicurezza all’evento e vuole assicurarsi che i partecipanti, i relatori, gli espositori, gli sponsor e i media partner non si espongano al rischio di contrarre l’infezione e rimanere in buona salute.

Pertanto, nelle circostanze attuali, abbiamo deciso di posticipare Ukrainian Gaming Week al 24-25 febbraio 2021.

La decisione di ospitare la mostra nel 2021 consente agli organizzatori di formare un programma ancora più intenso e garantire un accesso senza soluzione di continuità all’evento sia per i delegati ucraini che per quelli stranieri.
Ukrainian Gaming Week è il più grande evento del settore, dopo la legalizzazione del business del gioco d’azzardo, che riunirà i leader del settore interessati alla rinascita del mercato del gioco d’azzardo legale in Ucraina. Il programma della mostra prevede un’esposizione di due giorni di prodotti e servizi di gioco d’azzardo, una conferenza con legislatori, esperti ucraini e stranieri, una conferenza aperta, gli UGW Awards e una festa  dove si riuniranno relatori, espositori, sponsor e ospiti dell’evento. I partecipanti alla chat possono scambiare contatti, discutere questioni tempestive e porsi reciprocamente domande interessanti.

 

 

PressGiochi