14 ottobre 2019
ore 23:06
Home Estero Uk. Trasparenza nelle good causes delle lotterie: si può?

Uk. Trasparenza nelle good causes delle lotterie: si può?

SHARE
Uk. Trasparenza nelle good causes delle lotterie: si può?

UK. Al via Resolver, per i reclami del consumatore relativi ai giochi online

La Gambling Commission inglese ha avviato una consultazione per chiedere ai giocatori se ritengono sia possibile avere una maggiore trasparenza rispetto a dove finiranno i fondi delle Lotterie raccolti per good causes. Nell’ultima consultazione avviata dall’authority Uk si proponevano proposte regolatorie per gli operatori delle lotterie, delle autorità locali e dei gestori di lotterie esterni (ELMs) per migliorare la trasparenza delle società di lotterie. Si mirava a far chiarezza sulla comunicazione per render chiaro al giocatore qual è la finalità della lotteria che sta acquistando; e si chiedeva la pubblicazione dell’ammontare deiricavi derivanti dalla vendita delle lotterie.

 

 

Il direttore esecutivo della Commissione, Sarah Gardner, ha spiegato: “Le lotterie sociali sono una fondamentale fonte di reddito per molte ‘good causes’ in tutto il Paese, siano essi ospizi, servizi di ambulanza aerea, comunità o altre cause caritatevoli. Vogliamo migliorare la fiducia dei consumatori nei confronti delle lotterie per proteggere quei fondi necessari di cui beneficiano molte società in tutto il Paese”.

 

“La trasparenza – ha proseguito – svolge un ruolo chiave in questo, perché i consumatori devono essere sicuri che i soldi dei biglietti che stanno acquistando vadano alle persone e alle organizzazioni che più ne hanno bisogno”.

 

“Le modifiche da introdurre non saranno una sorpresa per il settore ma vogliamo – conclude Gardner – che l’industria e il pubblico diano il loro più grosso contributo”.

La consultazione rimarrà aperta fino al 30 settembre 2017.

 

 

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN