27 Settembre 2020 - 10:39

UK. Anno record per le vincite nelle lotterie, tassisti e camionisti le professioni “più fortunate”

Ci sono 347 giocatori della lotteria nazionale che sono diventati milionari nel Regno Unito nel 2016, quasi un milionario al giorno. Infatti, secondo gli ultimi dati diffusi dal gestore delle

28 Dicembre 2016

Print Friendly, PDF & Email

Ci sono 347 giocatori della lotteria nazionale che sono diventati milionari nel Regno Unito nel 2016, quasi un milionario al giorno. Infatti, secondo gli ultimi dati diffusi dal gestore delle lotterie Camelot, il numero dei milionari di quest’anno ha superato il numero record di 341 giocatori delle lotterie nel 2015. The Sun ha riferito che questi 347 giocatori hanno ricevuto assegni per almeno milione di sterline (US $ 1,22 milioni) o più nel 2016, per un totale di 862m £ (US $ 1.06 miliardi).

Il numero record di vincitori della Lotteria Nazionale è stato raggiunto nonostante i cambiamenti controversi per il Lotto che ha visto l’aumento del numero di palle e quindi un calo di possibilità di vincere il jackpot da uno su 14 milioni a uno su 45 milioni.

“E’ stato un anno record. La Lotteria Nazionale cambia la vita, non solo dei vincitori, ma anche per i progetti che ricevono il suo sostegno- ha commentato Andy Carter senior winners advisor (consulente per i ‘grandi vincitori’)- ringrazio tutti coloro che hanno acquistato un biglietto o gratta e vinci nel 2016 perché hanno contribuito nel vincere medaglie olimpiche e sostenere le comunità locali”.

Camelot ha anche riferito che EuroMillions ha visto un aumento del  50 per cento “per linea” a 2,50 £ (US $ 3.07) grazie alle modifiche e l’introduzione di un nuovo numero di Lucky Star che ha abbassato la possibilità di vincere il jackpot da uno su 117 milioni a uno su 140 milioni.

La professione più tradizionalmente vincente, quella dei muratori, è stata superata dai tassisti e camionisti nelle vincite superiori al milione. Artigiani e venditori sono in comune in terza posizione seguiti dagli  insegnanti.

 

PressGiochi