20 Settembre 2020 - 06:04

Uk. Graf (Gambling Commission): “Pronti a lavorare per le nuove sfide del mondo del gioco”

La Gambling Commission britannica ha quest’oggi pubblicato il Report annuale 2014/2015 che fornisce una panoramica delle attività della Commissione e della sua posizione finanziaria. La Commissione ha compiuto progressi significativi

14 Luglio 2015

Print Friendly, PDF & Email

La Gambling Commission britannica ha quest’oggi pubblicato il Report annuale 2014/2015 che fornisce una panoramica delle attività della Commissione e della sua posizione finanziaria. La Commissione ha compiuto progressi significativi nel promuovere i quattro obiettivi strategici per responsabilizzare e tutelare i consumatori, innalzare gli standard, costruire partnership e garantire massima efficacia delle good causes della Lotteria Nazionale.

Dopo un decennio di regolamentazione del gioco d’azzardo, l’impegno profuso dalla Commissione per accrescere la responsabilità dell’industria per un offerta giusta e sicura sta iniziando a dare i suoi frutti, anche se sul settore c’è ancora molta pressione e attenzione a sviluppare le disposizioni per un gioco socialmente responsabile.

Philip Graf, presidente della Gambling Commission ha dichiarato: “Quest’anno abbiamo fatto un passo importante per rafforzare i requisiti di responsabilità sociale degli operatori del settore del gioco d’azzardo, in particolare per quanto riguarda la protezione giocatori. Inoltre, il Gambling Act 2014 (Licensing e Adversiting) ha introdotto ed esteso la regolamentazione per gli operatori di gioco stranieri che offrono agevolazioni di gioco per i consumatori in Gran Bretagna.

L’industria del gioco d’azzardo è un mercato sempre più complesso e convergente. Abbiamo di fronte ancora molte sfide e nel prossimo anno continueremo a lavorare con i nostri partner per sviluppare il nostro approccio, in particolare in risposta ai progressi tecnologici e ai cambiamenti nella società in generale”.

PressGiochi