20 ottobre 2019
ore 11:20
Home Estero UK. Con la riforma delle FOBTs i bookmakers rischiano di perdere più di 150 milioni

UK. Con la riforma delle FOBTs i bookmakers rischiano di perdere più di 150 milioni

SHARE
UK. Con la riforma delle FOBTs i bookmakers rischiano di perdere più di 150 milioni

Secondo l’autorevole Financial Times gli operatori del gioco d’azzardo del Regno Unito potrebbero perdere annualmente più di 150 milioni di dollari di entrate a causa di una modifica dei regolamenti sui terminali di scommesse fisse (FOBTs).

 

Una modifica normativa infatti, dovrebbe essere completata e rilasciata il prossimo mese probabilmente riducendo la puntata massima (attualmente 100 £). La velocità con cui i giocatori possono perdere quantità considerevoli di denaro infatti, è diventata una dei morivi principali della contesa tra gli avversari delle FOBTs e gli stakeholder del settore del gioco d’azzardo.

 

Molti politici hanno richiesto una riduzione a 2 sterline, ma secondo diversi media la quota massima potrebbe essere portata a circa £ 20- £ 30.

 

 

Secondo l’azienda britannica di servizi finanziari Barclays, Ladbrokes Coral potrebbe perdere fino a 450 milioni di dollari di entrate nel 2018, se la quota massima di gioco verrà ridotta a £ 2. Per quanto riguarda William Hill, si prevede la perdita sarà relativa a più di 280 milioni di euro di entrate. Se la quota massima sarà ridotta a £ 25 invece Ladbrokes Coral potrebbe perdere fino a 90 milioni di dollari di entrate l’anno prossimo. William Hill perderebbe circa 55 milioni di sterline.

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN