07 giugno 2020
ore 12:05
Home Cronaca Ughi (Obiettivo2016) pronto a sostenere un Ministero per i giochi pubblici

Ughi (Obiettivo2016) pronto a sostenere un Ministero per i giochi pubblici

SHARE
Ughi (Obiettivo2016) pronto a sostenere un Ministero per i giochi pubblici

“Sig. Ministro, il precedente Governo ha lasciato molte cose irrisolte e quindi sono lieto che il nuovo Parlamento abbia compreso la necessità di istituire il nuovo Ministero dei GIOCHI PUBBLICI CON VINCITA IN DENARO”.

Inizia così la lettera aperta pubblicata oggi da “Il Giornale” che Maurizio Ughi presidente di Obiettivo 2016, ha scritto al nuovo ipotetico Ministro dei Giochi Pubblici.

Come sempre si tratta di una nuova provocazione che Ughi vuole lanciare al settore. L’idea di istituire un ipotetico “Ministero dei giochi pubblici” nasce soprattutto a seguito della mancata istituzione dei bandi di gara per le nuove concessioni di scommesse e dall’adozione di regolamenti comunali che contrastano con le linee guida dell’accordo raggiunto tra il Governo e gli Enti locali.

“Il settore – prosegue Ughi –  coinvolge numerosi aspetti che riguardano il nostro paese. La salute PUBBLICA, l’ordine PUBBLICO, la fede PUBBLICA, gli interessi PUBBLICI, gli interessi PRIVATI, gli interessi dei LAVORATORI, gli interessi del CONSUMATORE FINALE. Solo Lei, Sig.Ministro, con i suoi poteri, riuscirà a risolvere i vari temi in sospeso che coinvolgono anche altri ministeri. Sono certo quindi che, nel breve, l’articolato sistema dei giochi funzionerà nel rispetto degli interessi pubblici sopracitati. L’aspettavamo da tempo. Un grande in bocca al lupo, Maurizio Ughi”.

 

PressGiochi

 

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN