25 Settembre 2020 - 09:40

Thailandia: forze dell’ordine pronte a fermare le scommesse illegali sugli Europei 2016

A Bangkok il capo della polizia nazionale ha messo in guardia l’opinione pubblica e le altre forze di sicurezza sui controlli alle scommesse realizzate sugli Europei di calcio 2016 che

10 Giugno 2016

Print Friendly, PDF & Email

A Bangkok il capo della polizia nazionale ha messo in guardia l’opinione pubblica e le altre forze di sicurezza sui controlli alle scommesse realizzate sugli Europei di calcio 2016 che iniziano oggi in Francia.

Il generale Pongsaphat Pongcharoen ha fatto sapere che le autorità monitoreranno che i giovani non siano coinvolti nelle scommesse, onde evitare che diventino la nuova generazione dei giocatori d’azzardo. Inoltre ha ordinato che tutti i reparti della polizia coinvolti nel controllo della rilevazione del crimine a terra e nelle aree tecnologiche lavorino insieme per fermare le scommesse illegali  sul torneo. Pongcharoen ha avvertito che chi verrà coinvolto nell’organizzazione di scommesse illegali avrà sequestrati i propri beni e già alcune segnalazioni sono arrivate sulle quali le forze dell’ordine stanno lavorando.

Anche gli stessi funzionari di polizia sono stati severamente avvertiti di non farsi coinvolgere in eventuali puntate illegali onde evitare di incorrere in sanzioni pesanti.

PressGiochi